Excite

Bassi i costi degli affitti a Brescia: trasferirsi nel centro storico

Brescia è una delle città della Lombardia, regione rappresentativa del nord Italia. Importante al pari di Milano, Brescia ha un alto tasso di densità di popolazione e un numero di abitanti tutt'altro che scarso. Sorge nella pianura padana ed il suo centro storico è sovrastato da un bellissimo castello che rende il paesaggio bresciano davvero imponente.

Esigui i costi per gli affitti a Brescia. Vediamo in dettaglio la situazione di alcune zone.

Centro storico

Sorprendentemente bassi i costi per l'affitto di un appartamento nella zona centrale della città. Non superano i 500 euro le cifre richieste per l'affitto di un bilocale arredato nella zona del centro storico, mentre sfiorano appena gli 800 euro le richieste di canone mensile per l'affitto di un appartamento, di 3 vani, grande 85 mq, talvolta con giardino. Può avere difficoltà, in questa zona, chi vuole trovare un appartamento di grandi quadrature e in stabile in stile moderno.

Zona Mompiano

Economica la zona Mompiano che dista poco più di 3 Km dal centro della città. Bilocali di 60 mq si affittano qui per 450/500 euro. I prezzi salgono, ovviamente, parallelamente alle dimensioni dell'appartamento: 750 euro in media sono necessari per affittare un appartamento di 100 mq. Possibile anche trovare casi in cui la cifra richiesta sia più alta a causa dell'ottimo stato in cui versa l'appartamento e l'edificio in cui sorge. Possibile, infatti, trovare annunci in cui si chiedano quasi 1.000 euro per un appartamento di circa 85 mq.

Queste sono solo due tra le molte zone in cui è utile cercare casa a Brescia; internet con i suoi siti di compravendita immobiliare può essere un valido aiuto.

 

casa.excite.it fa parte del Canale Blogo Donna - Excite Network Copyright ©1995 - 2017