Excite

Gli affitti per la casa a Roma Tor Vergata

Sebbene il nome si perda nella notte dei tempi (pare faccia riferimento a una torre, oggi scomparsa, costruita con materiali di colore diverso che ne "vergavano" l'aspetto) il quartiere di Tor Vergata è relativamente recente. Si trova a sud-est di Roma, fuori dall'anello costituito dal Grande Raccordo Anulare. La presenza più importante a Tor Vergata è l'omonima Università degli Studi, fondata nel 1982, ed è attorno e a causa di questa istituzione che si è sviluppato il quartiere, anzi, la frazione romana della quale oggi considereremo gli affitti. La casa a Roma Tor Vergata è ricercata anche dagli studenti che frequentano l'ateneo e che quindi, per comodita', cercano alloggi nella zona.

Studenti, ma non solo

Generalmente le abitazioni di Tor Vergata sono abbastanza recenti, essendo soprattutto realizzazioni degli anni '80 e più vicine nel tempo, non essendoci stato nella zona un centro abitativo precedente vero e proprio. Per quanto riguarda l'andamento medio nel tempo degli affitti casa a Roma Tor Vergata, vediamo una sostanziale tenuta dei canoni più bassi e una certa diminuzione di quelli più elevati, circa il 10% dal 2010 a oggi.

Chiaramente la notevole popolazione studentesca ha condizionato non poco l'offerta degli affitti. Si trovano, infatti, anche molte proposte di semplici stanze poste all'interno di appartamenti offerti a più studenti. In questi casi le richieste vanno tipicamente dai 200 ai 300 euro mensili.

Sempre destinati soprattutto a studenti, troviamo una buona offerta di monolocali arredati. Le dimensioni tipiche sono tra i 20 e i 40 mq, e comprendono soggiorno con divano letto, cucina o angolo cottura e bagno. Il canone di affitto medio per questo tipo di soluzioni abitative è compreso tra i 300 e i 450 euro.

Passando agli appartamenti per giovani coppie, costituiti normalmente da soggiorno, camera, bagno e cucina, a Tor Vergata troviamo proposte tra i 500 e gli 800 euro di canone, con superfici coperte tra i 50 e i 70 mq.

Le classiche abitazioni per famiglie con un figlio, attorno ai 100 metri quadrati, a Tor Vergata sono affittate a partire dagli 800 euro, con valori medi che si attestano a 1.100 euro.

Non mancano le offerte per abitazioni più importanti, anche ville unifamiliari con superficie fino a 300 mq. In questi casi la richiesta per il canone parte da 1.600 euro mensili per arrivare a oltre 2.000 euro.

Lo sviluppo di Tor Vergata

Oltre all’Università, con l'interessante chiesa in stile modernista di San Tommaso D'Aquino, terminata nel 2002, Tor Vergata, attualmente, non offre molto. Probabilmente anche per questo l'ex sindaco della capitale Walter Veltroni aveva avviato il progetto piuttosto ambizioso come la Città dello Sport, su disegno dell'archistar catalano Santiago Calatrava. Era il 2005. Purtroppo, attualmente, a causa della crisi economica tuttora perdurante, questo progetto non è ancora stato portato a termine. E' anche vero che, se lo sviluppo della zona facesse diventate molto più appetibile abitare in quella zona, gli affitti per la casa a Roma Tor Vergata tenderebbero ad aumentare, e la cosa non sarebbe certamente molto gradita ai numerosi studenti che, per comodità, vi abitano.

casa.excite.it fa parte del Canale Blogo Donna - Excite Network Copyright ©1995 - 2017