Excite

Un'occhiata al mercato degli affitti di case ad Enna

Enna è una città siciliana situata quasi al centro della bellissima isola. E' denominata "il belvedere della Sicilia" perché sorge sulla cima di un monte ed offre un panorama invidiabile che si affaccia su gran parte dell'isola. La presenza di antichi castelli e la ricchezza monumentale del suo centro storico testimoniano un passato glorioso. La città conta circa 30.000 residenti ma vediamo quali sono i costi degli affitti delle case ad Enna.

Enna alta la zona della città più conveniente

La crisi che sta vivendo il settore immobiliare in questo periodo si fa sentire anche in Sicilia. Nella città di Enna il mercato delle vendite di appartamenti registra un considerevole calo, mentre per quanto riguarda gli affitti non ci sono grandi cambiamenti. Se si prendono in considerazione le aree principali della città, Enna alta, Enna bassa e Pergusa, i proprietari degli immobili mantengono invariati i canoni d'affitto, che sono abbastanza alti, specialmente sul territorio di Enna Bassa, probabilmente per la presenza della Cittadella Universitaria che ospita la moderna Università Kore.

Enna Alta: buone occasioni di affitto nelle immediate vicinanze del centro storico, anche alloggi per studenti o lavoratori non residenti. Più ricercate sono le abitazioni di due o tre vani, anche arredate, che siano poco distanti dalla fermata degli autobus, il canone di affitto si aggira intorno ai 350 euro mensili. Se su guarda ad un appartamento più grande, la spesa da sostenere è di circa 400/420 euro per un quadrivani di 100 mq., non arredato, con cucina abitale e anche doppi servizi. Chi volesse vivere il silenzio e la tranquillità dei luoghi medievali, può trovare graziosi appartamenti anche in zona adiacente al Castello di Lombardia. I prezzi di affitto in questo affascinante contesto sono leggermente più alti: per un bivani di circa 65/70 mq. il canone mensile mediamente è di 550 euro.

Enna Bassa: lo sviluppo del settore edile dell'ultimo decennio ha dato vita a moderni quartieri residenziali, con bei viali, centri commerciali e uffici. I prezzi degli affitti delle case a Enna bassa sono più alti e molti proprietari preferiscono fittare agli studenti. Una camera singola in appartamento condiviso, in stabili vicinissimi all'università richiede una spesa mensile di 200/250 euro. Difficile ma non impossibile per una famiglia fittare un appartamento: per una casa di due vani, cucina e servizi, che disponga anche di balcone e di posto auto si deve sostenere una spesa mensile che si aggira intorno ai 620 euro.

Pergusa, la più grande frazione di Enna, distante una decina di chilometri dal centro-città e conta poco più di un migliaio di residenti. L'attività immobiliare si concentra quasi totalmente sugli affitti di case ai vacanzieri che scelgono Pergusa per una villeggiatura all'insegna del relax. La presenza del lago e di uno dei più famosi autodromi hanno reso questa parte di Enna un'ottima meta turistica.

Il quartiere Monte: il più moderno di Enna Alta

Nonostante la sua modernità, il quartiere Monte è custode di opere artistiche preziosissime e chi è abituato a gedere delle sue bellezze da sempre difficilmente è disposto a trasferirsi in altre zone. Capita tuttavia di trovare buone soluzioni abitative, anche piccole costruzioni indipendenti. I prezzi degli affitti, come per molte case di Enna alta, sono abbastanza accessibili.

casa.excite.it fa parte del Canale Blogo Donna - Excite Network Copyright ©1995 - 2016