Excite

Come orientarsi nella scelta degli affitti di case a Roma per privati

Gli affitti di case a Roma per privati si caratterizzano per i prezzi senza dubbio elevati. Non solo nei quartieri di maggiore prestigio, quali, per esempio, Parioli o Eur, ma anche in altre zone della città si sta assistendo a una costante ascesa delle quotazioni delle locazioni, con la conseguenza che sempre più persone decidono di puntare sulla provincia invece che sulla Capitale vera e propria.

Monolocali in zona Morena

Giusto per fare qualche esempio, per un semplice monolocale in zona Morena non si riesce a sborsare meno di 600 euro al mese. Spostandoci verso zone più prestigiose, per esempio nei pressi di piazza Navona, queste cifre lievitano in maniera sorprendente: qui per un appartamento da 30 metri quadri si arriva a pagare fino a 1000 euro di canone mensile.

Prezzi ridotti a Centocelle e Labaro

Va da sè, insomma, che chi è in cerca di appartamenti a prezzi accessibili deve ripiegare su altri quartieri: per esempio Labaro o Centocelle. Qui si possono trovare abitazioni a prezzi tutto sommato contenuti, per lo meno in confronto al resto della città, con una richiesta media di 11 o 12 euro al metro quadro al mese.

70 metri quadri alla Garbatella

Anche alla Garbatella si può provare a cercare casa senza la paura di richieste economiche esagerate: per appartamenti di circa 70 metri quadri, in palazzine e condomini di recente costruzione, già arredati, con balcone, cortile, giardino e posto auto, la richiesta in media è di 800 euro mensili, con spese di condominio incluse.

casa.excite.it fa parte del Canale Blogo Donna - Excite Network Copyright ©1995 - 2017