Excite

Affitti case Sardegna, come orientarsi nella ricerca

Per gli affitti case in Sardegna bisogna sapersi muovere con dovuto anticipo. Se pensate di andare ad agosto, mese in genere molto richiesto, converrà cominciare a cercare già nel mese di marzo. Se, invece, preferite settembre o luglio, potete posticipare di un po’, ma non troppo. In questo caso, potete spostarvi al massimo per la prima metà di aprile; in seguito, sappiatelo, aumentano i prezzi. In ogni caso, avete molte risorse a disposizione per la vostra scelta: giornali e Internet vi aiuteranno molto.

Gli affitti case in Sardegna, infatti, potete trovarli su giornali di annunci- anche sullo spazio pubblicità del principale quotidiano della vostra città, che in genere esce di domenica- o anche nelle agenzie immobiliari della zona. La Sardegna, infatti, è diventata una destinazione italiana richiestissima e, quindi, non sarà difficile trovare annunci di affitti. Su Internet, invece, ci sono siti come Casa.it generalisti ma molto visitati o portali specializzati nelle case vacanza, come Mareincasa.com o Appartamentisardegna.it, in cui troverete molte offerte che potranno fare al vostro caso.

Dopo una prima cernita di affitti case in Sardegna, provate a contattare i ‘papabili’. Fatevi mandare ulteriori foto, mostratevi interessati a ogni particolare. Se avete intenzione di portare i vostri animali domestici, chiedete se li accettano e se questo comporta un cambio del costo. Non lasciate nulla al caso, perché qualsiasi inesattezza sulle informazioni potrebbe provocare incomprensioni e non è il caso di rovinarsi la vacanza per cose di questo tipo.

foto © italguide.com

Italia - Excite Network Copyright ©1995 - 2017