Excite

Affitti a Palermo: bivani arredati, dove cercarli e quanto si spende

La ricerca di affitti a Palermo per bivani arredati impone di conoscere le tendenze del mercato immobiliare nei diversi quartieri del capoluogo siciliano, in maniera tale da essere in grado di trovare le soluzioni più convenienti sotto il profilo economico.

Brancaccio Ciaculli

Per esempio, nel quartiere di Brancaccio Ciaculli, seconda circoscrizione della città, che comprende anche la località di Croceverde Giardina, si possono avere a disposizione occasioni decisamente interessanti. Ci troviamo in una zona prettamente agricola, dove un bilocale arredato viene concesso anche a 350 euro al mese, arredamento compreso. In generale, abbiamo a che fare con appartamenti situati nel contesto di palazzi di costruzione non recente, che però si caratterizzano per una solidità strutturale davvero notevole.

Falsomiele Borgo Ulivia

Spostandoci nella terza circoscrizione, ci troviamo a Falsomiele Borgo Ulivia: è qui, infatti, che si possono trovare bivani di prestigio, con arredamento di classe e prezzi nella media. Sempre al di sotto dei 400 euro mensili, infatti, sono le spese per queste abitazioni situate in un quartiere dotato di tutti i servizi.

Altarello e Tasca Lanza

Ad Altarello e Tasca Lanza, invece, nella zona sud est di Palermo, le quotazioni salgono in maniera sensibile, pur mantenendosi entro livelli accettabili: si parla, dunque, di 11 o 12 euro per metro quadro ogni mese. Come si può notare, insomma, a Palermo, ma anche in provincia, chi è in cerca di bivani arredati non ha che l'imbarazzo della scelta, con quotazioni e opportunità differenti, ideali per soddisfare le richieste anche dei clienti più esigenti.

 

casa.excite.it fa parte del Canale Blogo Donna - Excite Network Copyright ©1995 - 2017