Excite

Affitti Palermo: i più economici d'Italia

Dal 1999 al 2008 i canoni di locazione in tutta Italia sono aumentati in media del 130%, secondo Cgil e Sunia, sindacato inquilini, toccando nelle grandi città anche il 140%, come Roma e Milano. La situazione a sud, come per esempio a Palermo, è sicuramente molto diversa rispetto alle due realtà, quella della Capitale e del capoluogo lombardo, dato che il costo medio mensile per un affitto si colloca sotto i 1000 euro sia per abitazioni collocate in prima periferia che in zone centrali.

In centro a Palermo il prezzo varia tra i 5 e i 10 euro al mq ed è possibile affittare un monolocale di circa 30mq a partire da 350 euro al mese, ma per abitazioni più prestigiose si arriva fino a 500 euro al mese per una metratura di circa 45mq. Invece, indipendentemente dalle soluzioni ricercate, bilocale o trilocale, l'affitto di case tra i 70 e gli 80 mq oscillano in media tra i 600 e 800 euro al mese.

Nella meravigliosa zona di mondello, a un passo dal mare, soluzioni abitative da 60 mq circa costano mediamente dai 600 ai 700 euro al mese, mentre con 1000 euro al mese si possono affittare case da 130-140 mq.

Spostandosi verso calatafimi i prezzi si abbassano notevolmente, basti pensare che appartamenti di 100mq si affittano mediamente a 700 euro al mese mentre bilocali di metrature inferiori, 60-70 mq circa variano dai 500 ai 570 euro al mese circa. Anche in zona università, indipendenza, molto richiesta dagli studenti fuori sede, il costo di locazione mensile per appartamenti di 60 mq è di circa 500 euro.

casa.excite.it fa parte del Canale Blogo Donna - Excite Network Copyright ©1995 - 2017