Excite

Affitti Salerno: tra centro città e costiera amalfitana

Capoluogo di provincia della Campania, Salerno è una città che sorge sul golfo tra la costiera amalfitana e la zona del Cilento. Considerata una delle città più vivibili del sud Italia, Salerno ha un clima mediterraneo tipico e porta in sè mille segni dell'antica storia greca e romana.

I prezzi del mercato immobiliare, in fatto di affitti nella provincia di Salerno, risulta essere stabile e i prezzi più bassi sembrano interessare la zona di Battipaglia. I costi risultano più alti nella zona del centro storico ed in costiera.

Zona del centro città

600 euro per un monolocale di 40 mq e 1.200 euro per un appartamento di dimensioni doppie è quanto è necessario per l'affitto mensile di una casa nella zona centrale di Salerno. Non mancano i prezzi medi per quadrature ridotte: facile trovare a 700 euro un appartamentino di 60 mq con tutti i comfort.

Se ci si allontana dal centro e ci si dirige verso le zone limitrofe i prezzi scendono; anche solo 500 euro possono bastare per l'affitto di appartamenti di 70/80 mq con doppi accessori e vicini ai punti di maggiore interesse della zona in cui si trova l'immobile.

Zona costiera

Questa zona comprende una serie di località meravigliose che attraggono centinaia e centinaia di turisti da ogni parte del mondo: solo per citarne alcune, troviamo Amalfi, Vietri sul mare, Praiano, Maiori, Cava dei Tirreni. In queste zone è difficile trovare case in affitto annuale mentre è molto vivo il mercato immobiliare stagionale che vede richieste che vanno minimo dai 700 ai 1.000 euro settimanali.

La tranquillità e l'alta vivibilità della città compensa i prezzi piuttosto alti richiesti per poterci vivere.

casa.excite.it fa parte del Canale Blogo Donna - Excite Network Copyright ©1995 - 2017