Excite

Prendere in affitto un appartamento ad Acqui Terme: ecco su cosa puntare

  • Youtube.com

Prendere in affitto un appartamento ad Acqui Terme, ridente cittadina piemontese in provincia di Alessandria, significa cercare un posto al tempo stesso rilassante e stimolante, ideale per ricaricare le pile: un luogo lontano dallo stress della frenetica vita metropolitana, la classica periferia con tutti i servizi a disposizione. Ecco, dunque, alcune delle migliori proposte di affitto, per tutte le esigenze: dalla giovane coppia che desidera una casa di piccole dimensioni, alla famiglia che ha bisogno di molto spazio.

350 euro al mese

Possiamo trovare, dunque, un appartamento in affitto a soli 350 euro al mese: due locali e un bagno, per 60 metri quadri, con cucina, cucinotto, riscaldamento centralizzato e soggiorno. Ideale per un single o una giovane coppia, si trova al primo piano con ascensore, e dispone del balcone.

In centro

Allo stesso prezzo, nel centro di Acqui Terme abbiamo un bilocale, sempre da 60 metri quadri: libero da subito, esso si compone di ingresso, tinello, cucinino, una camera da letto, bagno e doppio balcone. La proposta arriva da Immobiliare Gruppo Casa.

Due balconi

Infine, per chi vuole spendere un po’ di più, ma anche trovare una qualità maggiore, per 500 euro, in zona verdeggiante e residenziale, troviamo un appartamento al terzo e ultimo piano di una palazzina costruita di recente, con soggiorno, ingresso, cucina vivibile, due bagni, due camere, terrazzo vivibile e due balconi. Sono presenti riscaldamento autonomo, box auto e ascensore. La metratura è generosa (ideale per le famiglie), e il contesto in cui l'appartamento è inserito è decisamente piacevole.

casa.excite.it fa parte del Canale Blogo Donna - Excite Network Copyright ©1995 - 2017