Excite

I prezzi per l'affitto di un appartamento (o casa) economico a Roma

  • Simone Ramella - Flickr

Avete deciso di trasferirvi nella Capitale? Avete già scelto quale sarà la vostra prossima casa o siete ancora in alto mare e alle prese con i prezzi esagerati che vi vengono proposti? Roma è, assieme a Milano e Venezia, la città più cara sul mercato immobiliare, sia in termini di affitti che di compravendita di immobili.

Se dovete trasferirvi in città il consiglio è quello di scegliere oculatamente in base alle vostre necessità, esigenze e mezzi. Scegliere la zona è molto importante soprattutto se decidete di recarvi a lavoro con i mezzi pubblici, in bici o a piedi.

Qualora abbiate scelto di non andare a lavoro in macchina il consiglio è di non prendere casa più lontano di 5-6 km dal vostro posto di lavoro o quantomeno di scegliere la vostra casa su una delle linee della metropolitana in modo da abbassare i tempi di attesa. La nota dolente sono i prezzi. Vi proponiamo una guida ai prezzi per l'affitto di un appartamento (o casa) economico a Roma.

Zone

Come si può facilmente immaginare le zone più economiche per prendere un appartemento a Roma sono quelle periferiche. Per una famiglia una spesa di oltre 1200 euro per l'affitto può essere piuttosto pesante. Le zone dove si può trovare con molta facilità affitti a meno di 1000 euro sono quelle della Bufalotta o Talenti a Roma Nord, la zona dell'Anagnina nei pressi del capolinea della linea A della Metropolitana (Roma Sud).

Non è difficile trovare qualcosa anche nella zona Portuense e addirittura nello storico quartiere di Monteverde, a qualche centinaio di metri da Trastevere. In ogni caso, non è difficile trovare qualche occasione a Pigneto, sulla Tiburtina o a Centocelle.

casa.excite.it fa parte del Canale Blogo Donna - Excite Network Copyright ©1995 - 2017