Excite

Tante possibilità per l'affitto di un appartamento a Roma

Capitale di Italia e capoluogo del Lazio, Roma è una città sorprendentemente ricca di storia che va a mischiarsi con la modernità. Una passeggiata per il centro attraverso monumenti risalenti all'antica epoca romana e negozi di lusso. Prendere in affitto un appartamento a Roma vuol dire trasefrirsi in una delle più belle città italiane. Ma cosa offre il mercato immobiliare?

Negli ultimi anni i costi degli immobili a Roma hanno subito una discesa di quasi il 5%; per quanto riguarda gli affitti sarà possibile trovare occasioni per tasche diverse in base alla vicinanza al centro città.

Zona Portuense

Una media di 900 euro sono necessari per l'affitto di un appartamento di piccola o media estensione in questa zona. Parliamo di una superficie di circa 50/70 mq.

Zona San Giovanni

Leggermente più cara la zona di San Giovanni in cui si può giungere a spendere mensilmente fino a 1.500 euro per l'affitto di un appartamente non più grande di 100 mq ma fornito di ogni comfort; facile è trovarne uno già arredato.

Zona Acilia

Intorno ai 1.000 euro è la cifra richiesta per l'affitto di una casa in questa zona. Ampiezza variabile, dagli 80 mq ai 120, ma il prezzo oscilla di poco: 850 euro o 1.200 euro mensili sono i costi dei canoni mensili di affitto.

Roma è divisa in 59 zone, ognuna delle quali con le proprie caratteristiche. La presenza del raccordo anulare permette di raggiungere facilmente il centro anche se nelle ore di punta il traffico blocca la circolazione eallunga di molto i tempi di percorrenza.

casa.excite.it fa parte del Canale Blogo Donna - Excite Network Copyright ©1995 - 2017