Excite

Affitto appartamento Vicenza:prezzi molto salati

Vicenza è una città veneta che conta circa 115.670 abitanti. La città ospita le meravigliose creazioni architettoniche del Palladio che impreziosiscono il suo centro storico e che l'hanno resa, nel 1994, patrimonio dell'Unesco.

Particolarmente sviluppato è anche il settore industriale. Ciò che contribuisce alla sua fama è il settore orafo: Vicenza è anche la città dell'oro.

Per questi motivi il prezzo d' affitto di un appartamento nella città di Vicenza è mediamente alto.

Zona centro

Nella zona centrale i costi degli appartamenti in affitto oscillano da un min di 350 € ed un max di 950 €. Per un mini-appartamento di 70 mq il prezzo al mese è di 590 € (8 € al mq); una casa di dimensioni più estese, 126 mq, tricamere per studenti, costa 850 € al mese.

Zona S. Bortolo

La zona è sede dell'omonimo presidio ospedaliero di Vicenza, il più importante della provincia. Anche in questo caso i prezzi variano oscillando tra i 4 €/mq fino a raggiungere i 16 €/mq. Un bilocale di 50 mq con posto auto e terrazzo costa 400 € al mese.

Zona ovest

In questa parte della città gli affitti sono particolarmente alti. Per un attico di 150 mq con ampio terrazzo il prezzo è 850 €. Altro caso per un monolocale arredato di 45 mq con terrazzo il prezzo è di 370 €.

Il quadro qui proposto dimostra quanto sia alto il costo delle locazioni in tutta la zona vicentina, a dispetto del reddito di una parte della popolazione soprattutto se si considera che circa il 6% di essa è straniera. Tuttavia è sempre possibile trovare proposte per tutte le esigenze.

casa.excite.it fa parte del Canale Blogo Donna - Excite Network Copyright ©1995 - 2017