Excite

Affitto: guida alla locazione di bilocali a Bergamo e provincia

Esteso comune lombardo, Bergamo è una provincia che conta oltre 467 mila abitanti. Si tratta di un territorio all'interno del quale è possibile individuare due macrozone principali: la città Alta, prevalentemente medievale di cui fa parte il centro storico protetto da mura di cinta, e la città Bassa che invece è l'area più moderna del comune. Per chi fosse orientato all'affitto di bilocali a Bergamo e provincia, ecco un'utile guida alle principali zone della città e alle relative tendenze del mercato.

Situazione affitti bilocali per zone

Centro storico: tra le proposte di affitto di bilocali per Bergamo e provincia spiccano quelli nel cuore della città, proprio all'interno delle mura di cinta dove è ubicato il centro storico. Si tratta di appartamenti piuttosto ampi per la maggior parte dei casi, tanto che per alcuni si sfiorano i 68 mq. Ma aggiudicarsi un bivani in pieno centro significa affrontare una spesa non inferiore a 600 euro, con casi anche oltre 650 euro.

Villaggio degli sposi: nel sud di Bergamo, invece, è possibile accaparrarsi un bilocali con una spesa più ridotta. In particolare nel quartiere Carnovali-Grumello, in zona Villaggio degli Sposi, sono disponibili appartamenti di media ampiezza, intorno ai 50 mq, ubicati nelle zone di verde che caratterizzano l'area, per i quali le richieste si aggirano sui 530 euro.

Malpensata e Celadina: stessa tendenza si riscontra nella parte orientale della città e, più precisamente, nel quartiere Malpensata - in cui trova ubicazione la stazione centrale - e nel quartiere Celadina che si trova esattamente al confine con i comuni di Seriate e Gorle.

Castelli Calepio: molto più all'insegna del risparmio, infine, la situazione affitti nei comuni del bergamasco tra i quali si segnala Castelli Calepio. Per questa zona infatti abbondano gli annunci di locazioni relativi a bivani, spesso anche molto ampi, con metrature fino a 65 mq, in buone condizioni generali e con canoni di affitto intorno a 400 euro.

Panoramica generale

Da questo quadro generale, dunque, emerge che le tendenze del mercato per l'affitto di bilocali a Bergamo e provincia sono piuttosto varie ma senza grosse sorprese. Le zone meno economiche infatti si confermano quelle del centro cittadino, nel cuore storico del comune, oppure quelle maggiormente servite o prossime ad ospedali, stazioni ferroviarie, università. Altra conferma, infine, le periferie e i comuni del circondario, con evidenti e sensibili tendenze al ribasso.

casa.excite.it fa parte del Canale Blogo Donna - Excite Network Copyright ©1995 - 2017