Excite

Affitto: quanto costano le case a Bologna

Signorile provincia dell'Emilia Romagna, Bologna conta circa 381 mila abitanti. Il nome di questa città è legato al notevole polo universitario ma anche al pregevole ed apprezzatissimo centro storico. Vitale in questa provincia è anche l'attività aconomica, non mancano infatti importanti industrie operanti soprattutto nel settore meccanico, alimentare ed elettronico. Ma soffermandosi sul mercato immobiliare e, in particolar modo, su quello delle locazioni, si svelano a seguire i prezzi di affitto di case a Bologna.

Zona Corticella

A decine le proposte di affitto di immobili - sia da parte di privati sia da parte di agenzie - in questa zona della città. Si tratta in prevalenza di trilocali e pentavani per cui l'entità dei canoni di locazione richiesti si mantiene entro i limiti della media nazionale. Per un comodo pentavani, di 116 mq, al secondo piano di uno stabile ascensorato e in zona molto servita, con tre camere da letto e un servizio, si richiedono 700 euro al mese.

Centro della città

Decisa impennata al rialzo invece nella zona centrale di Bologna. Questo è il caso di un pentavani di 100 mq, in pieno centro, al primo piano di uno stabile non ascensorato, finemente arredato e corredato di ogni confort per cui la richiesta mensile ammonta a 1500 euro.

Zona stazione

Nelle immediate vicinanze della stazione, i prezzi dei canoni di affitto rientrano leggermente nella media. In via Carracci, ad esempio, un privato dispone di un pentavani di 90 mq, arredato, con tre camere da letto e un servizio per cui richiede 1000 euro al mese.

Italia - Excite Network Copyright ©1995 - 2017