Excite

Affitto casolare in Toscana : i consigli

Che la campagna toscana, con le sue dolci colline sapientemente coltivate, sottolineate dai filari di cipressi lungo sinuose stradine, sia un'icona mondiale della bellezza, penso non possa negarlo nessuno. Poi, le bellezze artistiche presenti nelle città o sparse per il territorio come abbazie e monasteri e, non ultima, la gustosa cucina, ne fanno una zona ideale per viverci, o, almeno, per una vacanza rilassante. Da questo punto di vista la sistemazione migliore che ci possa essere è l'affitto di un casolare in Toscana, magari piazzato su un poggio con vista mozzafiato sulle romantiche colline.

Un ottimo posto dove vivere

Nella campagna toscana si vive bene. Lo sanno perfettamente gli inglesi, che hanno ribattezzato la zona del famoso vino Chianti "Chiantishire", eleggendola a seconda patria, con più sole e meno nebbia della prima. Sia per gli inglesi che per quegli italiani interessati a dimore di questo tipo, in Toscana si è assistito negli ultimi decenni a una corsa alla ristrutturazione di casali e case di campagna, rendendole stupefacenti abitazioni nel contempo rustiche ma raffinate che sono poi affittate a persone che vogliono vivere per un certo periodo nella splendida regione italiana.

In questo articolo prenderemo in esame l'affitto di un casolare in Toscana, prima considerando quelli adibiti ad abitazione, con canone mensile, quindi quelli per usi turistici, che prevedono tariffe anche per periodi più brevi, tipicamente settimanali.

In Toscana le zone interessanti da eleggere ad abitazione in casolari sono parecchie. Dalla Lucchesia alle colline attorno a Firenze, dal Chianti alle Colline Senesi, la Valle d'Orcia, la zona attorno ad Arezzo e altre ancora. Località giustamente celebrate in tutto il mondo. Gli affitti dei casali in queste zone non hanno evidenti differenze di livello. Mediamente ci si aggira tra i 6 e i 15 euro al metro quadrato, in funzione dello stato, della struttura e dell'ubicazione più o meno favorevole dell'immobile. Vediamo qualche esempio.

Nella zona di Lucca, e in particolare sulle colline a est del capoluogo di provincia, si possono trovare casali perfettamente ristrutturati e ammobiliati affittati a circa 500 euro al mese per 70 mq.

Più elevata la quotazione nella zona assai più glamour attorno a Forte dei Marmi: sui 1.500 euro mensili per 100 mq.

Considerando i dintorni di Firenze, in zone (se si è fortunati) con vista sulla città, casali anche con splendida posizione panoramica sono affittati a circa 1.000 euro per 80 mq di abitazione.

Allontanandosi dalle principali città, ad esempio nella stupenda zona della Val D'Elsa, dove possiamo trovare eccezionali paesi quali Monteriggioni, Colle Val D'Elsa e San Miniato, casolari ristrutturati anche di grande metratura possono essere alla portata di molti: per 200 mq si può "strappare" un contratto che prevede un canone inferiore a 1.500 euro mensili.

Casali per una vacanza di charme

Volete affittare una casa di campagna per fare vacanze indimenticabili ma brevi, una o due settimane? Per questo caso la Toscana offre qualcosa di superlativo. Splendidi casali da sogno in posti stupendi dotati di ogni comodità, con piscina, vista mozzafiato e, se richiesti, servizi di BB. L'affitto di un casolare in Toscana di questo tipo comporta tariffe (normalmente su base settimanale) piuttosto diverse dai canoni di affitto usuali.

Ad esempio, residenze esclusive con parco e piscina privati, per 4 - 8 persone a 1.600 euro la settimana.

Per i più esigenti, esistono anche casolari storici, restaurati perfettamente e dotati di ogni comfort per 10 - 16 persone che sono affittati a 7.000 - 10.000 euro la settimana.

In questi casi il prezzo dipende anche dalla stagione nella quale si intende soggiornare.

casa.excite.it fa parte del Canale Blogo Donna - Excite Network Copyright ©1995 - 2016