Excite

Bilocale, re degli investimenti nel 2011

Sarà il bilocale a dominare gli acquisti di seconde case nel 2011, un settore che si preannuncia particolarmente dinamico anche nel confronto con la quota intercettata dalle prime case. A precederlo è Scenari Immobiliari che assegna lo scettro delle preferenze al due vani di dimensioni contenute, ma non troppo, e soprattutto con dotazioni di alto livello: superaccessoriato, curato nel design, ben posizionato e, non ultimo, efficiente.

Un interesse che coinvolgerà sia le seconde case per uso diretto, sia quelle concepite in una prospettiva d'investimento. Nel primo caso le destinazioni privilegiate resteranno le capitali europee come Parigi, Londra e Berlino, ma anche le città d'arte italiane come Venezia e Firenze e in generale le mete turistiche ben collegate, con un buon servizio in termini di voli low cost.

A Parigi i compratori italiani, tradizionalmente tra i più fedeli alla città, punteranno anche su tagli minimi, come le cosiddette chambres de bonne o studette, in origine stanze per la servitù anche di soli nove metri quadri, o monolocali più ampi situati nelle zone di pregio con prezzi intorno ai 10mila euro al metro quadro.

La valorizzazione del comfort e della vivibilità, attraverso ristrutturazioni riqualificanti anche in termini energetici, avrà comunque in generale la meglio sulle grandi dimensioni, mentre riprenderà quota l'acquisto di abitazioni a scopo d'investimento. Oltre Atlantico Boston e San Francisco guadagneranno terreno rispetto a New York migliorando le proprie attrattive nei confronti di chi è alla ricerca di appartamenti per uso vacanze o periodi di studio per i figli.

(foto © Vendita appartamenti Parigi)

casa.excite.it fa parte del Canale Blogo Donna - Excite Network Copyright ©1995 - 2017