Excite

Trovare una casa in affitto a prezzi accessibili: a Brescia si può

Secondo comune più popoloso della Lombardia, con i suoi 500.000 abitanti, la provincia di Brescia sorge in corrispondenza dell'alta Pianura Padana. Facile immaginare come un comune di tale importanza sia caratterizzato da un mercato immobiliare relativo alle locazioni particolarmente vivace e dinamico. Ma quello che risalta maggiormante, a giudicare dalle decine e decine di annunci pubblicati su siti on line quotidianamente, è che i prezzi delle case proposte in affitto sono decisamente accessibili a tutte le tasche. Qualche esempio dalla rete.

Dal sito subito.it

  • In zona centrale, viene proposta una casa in affitto a Brescia, arredata, signorile ed elegante, di 60 mq, termoautonoma. Il canone mensile richiesto è di 470 euo.
  • In zona Desenzno Del Garda, si propone un trilocale, già ammobiliato, con una superficie calpestabile di 80 mq, a 550 euro al mese.
  • Nella zona nord della città di Brescia, si propone altro trilocale, di 85 mq, parzialmente arredato, a 500 euro la mese.

Dal sito idealista.it

  • In contrada Santa Chiara, privato affitta bilocale di 45 mq, completamente ristrutturato, nella zona del centro storico della città, al secondo piano di uno stabile in buono stato. La richiesta è di 400 euro al mese.
  • In via Inganni Angelo, si loca trilocale di 68 mq, al piano rialzato, con soggiorno e due camere, cucinotto e un servizio a 460 euro.
  • In via Luigi Cadorna,  viene proposto un appartamento di 4 vani, di 100 mq, arredato, ristrutturato, con tre camere da letto molto spaziose. La richiesta è di 690 euro al mese.

Italia - Excite Network Copyright ©1995 - 2017