Excite

Case a Torino: villette bifamiliari in collina

Dimenticatevi l'idea di Torino come città grigia prevalentemente industriale. Forse rappresentava il vero negli anni '70. Oggi Torino è cambiata, anche dal punto di vista climatico. Agli inverni tenacemente nuvoli e piovosi, si sono sostituite delle giornate sì fredde ma dal cielo terso e splendente.

In queste giornate Torino diventa una meraviglia, con le Alpi che la cingono tutta sul lato ovest e il Po che la divide in due parti: l'una piana e l'altra collinare. Dalle colline, sul versante est della città, si possono ammirare panorami mozzafiato. Le villette sono immerse nel verde e la sensazione è quella di vivere in un paese piuttosto che in una grande città.

Certo i prezzi raddoppiano rispetto al centro storico. Sia per la posizione elevata che per la tipologia abitativa. Se nel centro sono disponibili esclusivamente appartamenti in condominio, in collina si tratta di ville lussuose o più modeste villette bifamiliari. Per quanto riguarda gli appartamenti nel centro storico, se ne trovano in vendita di tutte le metrature. Per un bilocale di 60 mq, ideale per studenti o giovani coppie, si parte da un minimo di 120mila euro. Il prezzo delle abitazioni familiari, tra 80 e 120 mq, varia molto a seconda della zona.

Per un appartamento di 120 mq in zona San Donato/Campidoglio si può spendere meno di 200mila euro; per la stessa metratura in pieno centro si sfonda facilmente il tetto dei 500mila. Quest'ultimo invece, è il prezzo medio per una villetta della medesima metratura in collina. Per chi non disponesse di tali cifre, ma desideroso di elevarsi di quota, si trovano anche in collina bilocali di 60mq circa per meno di 200mila euro.

(foto © tecnocino.it)

casa.excite.it fa parte del Canale Blogo Donna - Excite Network Copyright ©1995 - 2017