Excite

Case con giardino in affitto a Torino

La città di Torino offre numerose soluzione per chi cerca un'abitazione dotata di uno spazio verde, sia da comprare che in affitto. Ecco tutte le indicazioni dell'attuale mercato immobiliare per le case con giardino in affitto a Torino, con prezzi e caratteristiche delle diverse zone della città dal centro alla periferia.

I prezzi delle diverse zone

Madonna del Pilone e Borgo Po Cavoretto - In queste zone collinare e precollinari è possibile trovare numerose soluzioni abitative dotate di giardino e di una posizione panoramica davvero privilegiata. Si tratta di zone residenziali della città caratterizzate da palazzetti signorili e ville indipendenti: i canoni di affitto oscillano da 650,00 a 800,00 euro al mese per una casa di 70 mq in uno stabile o in un'unità multifamiliare, mentre salgono per le soluzioni indipendenti e le ville. In questo caso, infatti, i prezzi per l'affitto partono da 1.200,00 euro al mese per case di circa 100 mq fino a salire anche a 2.00,00 euro per abitazioni di metratura più elevate e distribuite su più livelli.

Barriera Milano, Falchera e Barca-Bertolla - Situati a nord del centro, questi quartieri offrono case con giardino in affitto a Torino collocate all'interno di condomini: si tratta in questo caso di giardini condominiali, più o meno ampi, ma ben curati e molto utili per chi ha bambini o vuole godere della la vista di una spazio verde. Qui i prezzi per una casa di 100 mq si aggirano intorno ai 550,00 euro al mese.

Mirafiori - Anche questa zona a sud del centro di Torino propone numerosi condomini dotati da ampi giardini e spazi verdi attrezzati. I canoni mensili di affitto sono nella media della città ed oscillano da 600,00 ad 800,00 euro per un appartamento di 100 mq.

Come trovare case in affitto a Torino

La ricerca di case con giardino in affitto a Torino può avvenire in diversi modi: innanzitutto rivolgendosi ad un'agenzia immobiliare oppure spulciando gli annunci dei privati sia sul web che tramite gli annunci su quotidiani o giornali specializzati. Quest'ultima soluzione consente di risparmiare la commissione d'agenzia, ma spesso può rivelarsi più lunga e meno efficace rispetto alla scelta di rivolgersi ad un professionista del mercato immobiliare.

casa.excite.it fa parte del Canale Blogo Donna - Excite Network Copyright ©1995 - 2016