Excite

Colore pareti camera da letto: come scegliere

Il colore delle pareti della camera da letto: come scegliere la tintura che vi darà il buongiorno e la buonanotte facendo affidamento a classe e stille, gusto ed eleganza. Alcuni consigli attraverso un viaggio a ... colori.
    mag.bzcasa.it

La riflessione

Prima di ogni altra cosa, è bene tenere presente che la scelta riguarda il colore da abbinare ad una stanza deputata al sonno ed al relax. Sarebbe bene, dunque, evitare colori proprompenti. La prima tintura che vi proponiamo è perciò il viola, che se da un lato fa paura a chi è troppo superstizioso, dall'altro è uno dei colori che per antonomasia ispira distensione e quiete

Il blu

Il blu, sia nelle tonalità più chiare (azzurro, celeste etc) che più scure (dark blue), è molto consigliato, soprattutto perché può facilmente essere abbinato al bianco. Anche in questo caso siamo ad uno dei colori che richiama la tranquillità, il relax, la calma. Quale colore più adatto, dunque, per una camera da letto?

La modernità

Se volete arredare la camera da letto in uno stile moderno, allora una buona idea è dirigersi verso colori quali il verde ed il grigio. Nel primo caso siamo di fronte ad una tonalità che per antonomasia richiama la tranquillità, non è molto usato e per questo riuscirà a dare alla stanza anche un tocco di originalità. Il grigio va molto d'accordo con il binco ed il nero. E' il nostro preferito per un ambiente moderno.

Da scartare

Tendenzialmente, invitiamo a scartare il rosso ed il rosa. Il primo non si addice ad una stanza da letto per la sua tonalità aggressiva, il secondo appare pacchiano, a meno che non si scelga

casa.excite.it fa parte del Canale Blogo Donna - Excite Network Copyright ©1995 - 2017