Excite

Come risparmiare sull’affitto? Pechino sperimenta la Egg House

Gli affitti delle grandi città sono spesso proibitivi per le giovani tasche e Pechino, con un mercato immobiliare in continuo fermento di prezzi, non sembra certo fare eccezione. Tanto è noto il problema, quanto decisamente originale è la soluzione che un architetto 24enne avrebbe escogitato per fronteggiare la giungla dei prezzi della capitale cinese. Traendo ispirazione da un progetto presentato alla Biennale di Shanghai, il giovane Dai Haifei, architetto di belle speranze e tuttavia ancora costretto a fare i conti con il bilancio di fine mese, ha infatti concepito l’idea di stabilire il suo domicilio in un vero e proprio ‘uovo’, costruito al costo di soli 964 dollari e ‘parcheggiato’ a mo’ di bicicletta sul marciapiede cittadino.

Decisamente ridotte le dimensioni - la mini-casa misura nel suo punto più alto due soli metri d’altezza - , e tuttavia non tanto da dover rinunciare al comfort di abitabilità minimo. Se infatti la Egg House non si fa mancare letto, lavandino e comodino, dal punto di vista della sostenibilità il suo progetto dimostra di avere decisamente le carte in regola: accanto a una struttura portante in bambù e a uno strato isolante in truciolato, la mini-casa è infatti dotata di un pannello solare in grado di fornire energia ad una lampada alimentando le necessità elettriche di base, mentre le sementi piantate sulla superficie, formata da un collage di piccoli sacchi di juta, sono concepite per garantirle nel tempo una copertura interamente green.

‘Semplice, a volte un po’ fredda ma in fondo confortevole e, soprattutto, molto economica’. Così il progettista avrebbe descritto la sua Egg House al quotidiano China Daily. Una scelta metropolitana estrema e tuttavia pienamente in grado di offrire riparo dopo una serata di lavoro trascorsa nello studio di architettura presso cui il giovane è impiegato, sospettato del resto di aver pilotato l’operazione a scopo promozionale, vista anche l’improvvisa scomparsa della casa mobile dal marciapiede d’elezione. Sfoggio d’ingegno o meno, la proposta non ha mancato di suscitare interesse, nella speranza, tuttavia, che il binomio risparmio - comfort possa trovare, in futuro, sintesi più felici.

(foto © Getty,for use by Co.Design)

casa.excite.it fa parte del Canale Blogo Donna - Excite Network Copyright ©1995 - 2017