Excite

Come trovare casa a Dubai: soluzioni in affitto e in vendita

Giovani desiderosi di cambiare vita, imprenditori in erba che vogliono investire nella ristorazione, dirigenti d’azienda trasferiti dalle multinazionali: oggi, trovare casa a Dubai può interessare a una variegata categoria di persone. Ecco cosa bisogna assolutamente sapere prima di lanciarsi alla ricerca di un’abitazione.

    Getty Images

Da dove iniziare

Se la vostra ricerca inizia mentre siete ancora in Italia, potete orientarvi consultando siti affidabili come Homeaway, Rentexpress e Booking. In quest’ultimo caso troverete soprattutto soluzioni all’interno di residence, che sono sconsigliabili perché davvero carissimi visto che vanno dai 150 ai 500 dh al giorno (1 euro equivale a circa 3,969 dh). E comunque si tratta di mini-appartamenti composti da camera da letto, bagno e una minuscola cucina. Se siete alla ricerca di una casa soltanto per le vacanze estive, allora può essere utile anche dare un’occhiata al sito Homeholidays. Mini-appartamenti abbastanza economici si trovano su Dubizzle.

Leggi le news sulle case in vendita

Se già vi trovate a Dubai affidatevi ad agenzie immobiliari in grado di sottoporvi un contratto a norma di legge: servirà per tutelare voi oltre che il locatario. Se vi trasferite per lavoro chiedete aiuto ai responsabili delle risorse umane della vostra azienda. Non è da escludere neppure la possibilità di rivolgersi direttamente al consolato italiano. In ogni caso, non dimenticate di consultare costantemente le riviste di settore in lingua inglese e di tenere d’occhio gli annunci affissi spesso proprio vicino ai palazzi in costruzione. La sfarzosa Dubai è infatti un cantiere a cielo aperto e trovare una sistemazione non sarà certo un problema.

I prezzi e le case

Dubai, assieme a Ginevra, è la città più cara al mondo per quanto riguarda gli affitti. Naturalmente il prezzo varia a seconda della sistemazione scelta: appartamento, monolocale, villa con piscina o senza, e anche abitazione già dotata di personale di servizio. Se però volete risparmiare un po’ potete cercare casa in città poco lontane: a Sharja (20 minuti da Dubai) troverete discreti appartamenti per due persone a circa 3000 dh al mese.

News su case in affitto

Infine ricordate che la stragrande maggioranza delle case in affitto o in vendita a Dubai non sono arredate: ai mobili dovrete pensare voi. Raramente è possibile trovare degli appartamenti semi-ammobiliati, ma questo significa che in casa troverete soltanto la cucina, la lavatrice e, forse, un modesto televisore. E naturalmente questo contribuirà a far lievitare in modo notevole il costo dell’affitto mensile.

casa.excite.it fa parte del Canale Blogo Donna - Excite Network Copyright ©1995 - 2017