Excite

Come vendere casa online? Ecco alcuni consigli utili

In Italia si sta diffondendo sempre più l’utilizzo di internet e diverse persone approfittano di questo strumento anche per effettuare ricerche nel settore immobiliare. Sono in molti ad avere a disposizione un appartamento senza sapere esattamente come vendere casa online. Ecco alcuni consigli utili a gestire al meglio le compravendite sul web e soprattutto ad inserire un annuncio che attiri il maggior numero possibile di acquirenti.

Vendere casa da privato

Vendere casa non è affare semplice e veloce. Scegliere di fare tutto da soli evitando di affidarsi ad un’agenzia, richiede tempo sufficiente da dedicare alle seguenti attività: inserire annunci su diversi siti, gestire risposte via mail o telefono e soprattutto far vedere l’immobile alle persone che si mostrano interessate.

Dunque come fare a vendere casa online? Ecco le questioni più importanti su cui concentrarsi:

  • Stabilire il prezzo dell’immobile
  • Scrivere un annuncio e pubblicarlo sul maggior numero possibile di siti
  • Informarsi sulle diverse soluzioni di mutui da proporre all’acquirente per agevolare la vendita
  • Sistemare al meglio l’immobile prima di iniziare le visite
  • Preparare i documenti relativi all’appartamento: piantina della casa, attestato di regolarità urbanistica, eventuali documenti di successione, ecc.

Per stabilire il giusto prezzo dell’immobile è necessario prima di tutto capire la metratura esatta della casa per poter poi fare un confronto con le proposte di altri venditori della zona. Bisogna fare in modo che l'appartamento sia competitivo sul mercato, solo in questo caso si attireranno diversi compratori e si avrà la possibilità di vendere casa in fretta.

Fondamentale è poi scrivere un annuncio accattivante e dettagliato nel quale specificare bene tutte le caratteristiche principali della casa: località, metratura, numero di stanze, spazi esterni, box auto, cantine o altro. Importante anche indicare il prezzo di vendita o, al limite, scrivere ‘trattativa riservata’. Infine inserire i recapiti, cellulare e mail, in modo che i possibili acquirenti possano contattare facilmente il proprietario. Non resta ora che pubblicare l'annuncio sui maggiori siti di compravendita immobiliare.

Si possono utilizzare, ad esempio, portali come Casa.it, Idealista.it, Casetraprivati.it e ClickCase.it ma, effettuando una breve ricerca online per parole chiave come 'vendita case', 'annunci case', ecc., se ne trovano facilmente molti altri (anche a carattere locale).

Avendone la possibilità, è buona cosa inserire nell'annuncio anche alcune foto dell’appartamento, a dimostrazione di serietà e trasparenza e utili agli acquirenti per valutare il loro reale interesse verso l'immobile proposto.

Per accelerare la vendita è bene poi essere informati sulle varie soluzioni di mutui personalizzabili che possono agevolare il compratore nell'affrontare una spesa così onerosa. Cose da non sottovalutare, infine, sono sistemare l’immobile con accortezza in modo tale che appaia al meglio e, ad ogni visita, portare tutti i documenti relativi all’appartamento comprese le bollette di luce, gas, condominio, ecc. In questo modo il possibile acquirente avrà un quadro più completo della situazione.

Per concludere...

Informarsi su come vendere casa online e realizzare un buon annuncio è il primo e fondamentale passo da compiere, ma per concludere definitivamente la compravendita è necessario rivolgersi a professionisti del settore: commercialisti, notai ecc. Una volta trovato il compratore, dunque, inizia la parte più difficile, quella in cui bisogna affrontare la burocrazia con i suoi tempi e le sue dinamiche!

casa.excite.it fa parte del Canale Blogo Donna - Excite Network Copyright ©1995 - 2017