Excite

Comprare casa su carta: i consigli

Gli italiani sono un popolo di santi, poeti, navigatori e... possessori di case. Infatti, ben il 74% della popolazione possiede almeno una casa di proprietà. Evidentemente l'abitazione è considerata un modo abbastanza sicuro per l’investimento dei soldi guadagnati, oltre a una necessità abitativa. Quindi, a un certo punto della vita, molti italiani si scontrano con le problematiche relative all'acquisto di una casa. In quest’articolo vedremo in particolare sul tema "comprare casa su carta" i consigli utili per evitare sorprese.

Gioie e dolori dell'acquisto casa "su carta"

Innanzitutto, cosa significa di preciso acquistare una casa "su carta"?

L'acquisto di una casa può essere per un'abitazione già realizzata oppure a una per la quale esistono solo i progetti, il capitolato e i terreni dove sarà costruita. Il termine "su carta" si riferisce al secondo caso descritto.

Se volete comprare casa su carta i consigli che si possono dare riguardano essenzialmente l'aspetto estetico e funzionale e l'aspetto finanziario. Vediamoli.

  1. Aspetto estetico e funzionale della casaSoprattutto se non si è molto pratici dal punto di vista architettonico e costruttivo, vedere una casa sulle piantine e sui disegni assonometrici non è come visitare fisicamente una casa già fatta e finita. L'idea che una persona può avere potrà non corrispondere al risultato finale. Per questo, prima di prendere in considerazione l'acquisto di una casa su carta è bene chiedere qualche parere a un professionista esperto che vi potrà illustrare eventuali potenziali problemi, soprattutto dal punto di vista dei materiali previsti per la costruzione e presenti nel capitolato. Poiché l'aspetto esclusivamente estetico è anche una questione di gusti, e quindi deve piacere soprattutto al compratore, il consiglio è di avere più immagini possibili dell'abitazione che sarà costruita, possibilmente aiutandosi anche dalla moderna tecnologia, che con i cosiddetti "rendering", prodotti tramite computer, possono dare una vista veramente realistica del prodotto finito sotto ogni aspetto. Un vantaggio dell'acquisto di una casa in costruzione è relativo alla possibilità dell'adattamento delle pareti interne per meglio soddisfare le richieste del cliente. Anche in questo caso affidarsi o chiedere consigli a un architetto può essere molto utile per evitare sorprese.
  2. Aspetto finanziario e legale Dal punto di vista finanziario, e' estremamente importante tutelarsi da un eventuale fallimento della ditta costruttrice. Problemi di questo tipo ne accadono in misura maggiore di quanto non ci si aspetti. Vedersi portare via l'abitazione una volta che si è pagata in tutto o in parte per permettere all'azienda in fallimento di pagare i fornitori è una situazione da incubo, ma non troppo remota. Qui i suggerimenti sono i seguenti: - Verificare la solidità finanziaria della ditta costruttrice. Questo non potrà certamente mettere al riparo al 100% di un eventuale fallimento, ma è sempre meglio che affidarsi a un'azienda già dichiaratamente in crisi. - Grazie ad una legge del 2005, oggi il compratore è più tutelato di un tempo nei riguardi di un eventuale fallimento dell'impresa edile. In particolate, è obbligatorio che l'impresa stessa stipuli una garanzia fidejussoria presso una banca o un'assicurazione. In questo modo il cliente che ha pagato in tutto o in parte la casa della quale non potrà disporre sarà rimborsato. Naturalmente questo vale per i soli pagamenti legali. Eventuali pagamenti "in nero" non saranno rimborsabili. Una ragione in più per fare tutto legalmente. Per evitare complicazioni è dunque necessario controllare che anche l'impresa abbia adempiuto effettivamente a queste nuove normative.

Visitare il terreno dove sorgera' la casa

Gli aspetti piu' o meno secondari riguardanti il "comprare una casa su carta: i consigli" sono sicuramente parecchi. Concluderei la carrellata dei principali considerando l'ubicazione futura della costruzione stessa.

Comperare la casa su carta e poi, una volta costruita, costatare che il luogo dove è sorta ha particolari difetti per quanto riguarda la rumorosità, l'inquinamento o l'esposizione al sole può non essere per niente piacevole.

Consigliamo caldamente quindi di fare numerose visite al terreno che sarà interessato alla costruzione, in diversi giorni della settimana e in diverse ore della giornata per verificare che non ci siano situazioni critiche relativamente a questi potenziali problemi.

casa.excite.it fa parte del Canale Blogo Donna - Excite Network Copyright ©1995 - 2016