Excite

Firenze: affitto case con opzione acquisto

Istituzioni pubbliche e private in Toscana mettono in moto iniziative a sostegno delle fasce meno avvantaggiate che devono pagare l'affitto o vogliono comprare casa. Mentre l'assessore comunale, Claudio Fantoni, ha annunciato lo stanziamento di 27 milioni di euro per la realizzazione o il recupero di alloggi, la società cooperativa Unica mette a disposizione 50 abitazioni a condizioni vantaggiose a partire dal 2010.

Unica propone l'accesso all'immobile con un contratto di locazione di 4 anni alla fine del quale si può usufruire di un opzione di acquisto. Versando un acconto pari al 10% del valore dell'immobile, allo scadere dei 4 anni si avrà la possibilità di trasformare l'affitto in un mutuo. Le rate mensili infatti, non dovrebbero superare il precedente canone.

Il prezzo dell'appartamento rimane bloccato a quello del momento della stipulazione del contratto cui verrà detratto l'acconto più il 55% degli affitti versati. Invece, allo scadere dei 4 anni, chi non procederà all'acquisto si vedrà rimborsato il 10% dell'acconto e rinnovato il contratto di locazione al medesimo prezzo per ulteriori 4 anni.

È questa la proposta 'Abito subito: paghi l'affitto, compri casa', rivolta soprattutto alle giovani coppie. Stando infatti allo studio dell'Osservatorio Unica il 33,2% delle famiglie che si sono rivolte alla cooperativa sono di nuova creazione. L'iniziativa partirà a gennaio 2010 e coinvolgerà 50 abitazioni del valore di mercato non superiore a 250mila euro, nelle zone di Pontassieve e Calenzano.

(foto © valdisole.cc)

Italia - Excite Network Copyright ©1995 - 2017