Excite

Gazebo in legno fai da te: consigli sulle procedure e i materiali da utilizzare

Se avete necessità di un gazebo in giardino -per riporre gli attrezzi o come deposito se in casa non avete uno sgabuzzino- ma non volete dar fondo ai vostri risparmi, rimboccatevi le maniche e preparatevi a realizzarlo fai da te restando ben al di sotto della soglia dei mille euro. La spesa dipende ovviamente dai materiali che utilizzerete e dalle dimensioni. Ecco qualche utile suggerimento per realizzare un gazebo in legno fai da te senza essere necessariamente dei professionisti.

    Getty Images

Come fare

Innanzitutto, tenete conto del fatto che avrete necessariamente bisogno dell’aiuto di almeno un’altra persona. Poi, una volta stabilito dove collocare il vostro gazebo, disegnatene il progetto annotando le dimensioni. Per prima cosa dovrete scavare quattro buchi nel terreno per piantarvi i paletti di legno, meglio se sceglierete un punto dove il terreno è più morbido. Per sfidare le intemperie fissateli con dei porta paletti in ferro e un po’ di cemento.

Scopri come realizzare un cappotto termico fai da te

Fissate le assi per il tetto avendo cura di piazzare le più piccine sui lati. Il tetto potrà essere coperto semplicemente con del nylon oppure potreste optare per una colata di cemento. Anche pareti laterali e pavimentazione potranno essere realizzate in legno.

Consigli utili

Sulla scelta del materiale da impiegare per il gazebo fatevi consigliare dal vostro falegname di fiducia oppure dal negozio dove acquisterete il legno: l’ideale per questi lavori è considerato il teak (ma anche il pino). Se però impiegherete legno naturale, meglio trattarlo prima con una cera specifica che scongiuri, con il tempo, la formazione di antiestetiche muffe.

Leggi i nostri consigli per riparare le crepe nei muri

Prima di iniziare, ricordatevi che dovrete procurarvi una sega, una trivella, il cemento, un metro, un martello, bulloni e viti e, ovviamente, le travi di legno (che potrete acquistare anche già tagliate). Calcolate anche i tempi di asciugatura del cemento (almeno 3-4 giorni). E tenete presente che in commercio ci sono dei kit pensati apposta per questo genere di lavori fai da te.

casa.excite.it fa parte del Canale Blogo Donna - Excite Network Copyright ©1995 - 2017