Excite

Guida alla situazione affitti nella città di Piacenza e provincia

Situata esattamente al confine con la Lombradia, la città di Piacenza è in realtà capoluogo di provincia dell'Emilia Romagna e conta una popolazione pari a circa 103 mila abitanti. Ubicata nella Pianura Padana, questa splendida ed elegante città è ricca di storia e di arte ma, in particolar modo, brilla per le strategiche e fondamentali reti ferroviarie ed autostradali.

A beneficio di chi sia in cerca di una casa da locare in questa provincia emiliana, si propone una guida sulla situazione affitti a Piacenza e provincia.

Cosa propone il mercato nelle differenti zone della città e nei comuni limitrofi

Centro storico: si tratta della zona della città per la quale è disponibile il maggior numero di annunci. Gli immobili proposti sono di diverse ampiezze e con vari numeri di locali per cui diventa estremamente facile rintracciare quello adatto alle proprie esigenze. Quanto ai costi generali dei canoni di locazione richiesti, questi appaiono piuttosto vari. Infatti, per immobili di tre locali, con metrature intorno agli 80 mq e di buone condizioni generali, le richieste possono aggirarsi da un minimo di 500 euro fino a un massimo di 850 euro.

Zona Stadio: nella parte meridionale di questa provincia emiliana, in prossimità della tangenziale sud, ecco invece una tendenza al rialzo per cui ci si può imbattere in annunci di appartamenti di solo 2 locali, con metrature intorno ai 65 mq, per cui le richieste si aggirano intorno ai 600 euro.

Zona Viale Dante: a pochi chilometri più a sud del centro, aumentano sensibilmente le proposte per immobili a partire dai 4 vani. Si tratta di appartamenti accessoriati, con metrature importanti a partire dai 120 mq e per i quali le richieste di locazione - che non sembrano particolarmente elevate - oscillano da un minimo di 670 euro fino a 800 euro per immobili con oltre 200 mq di superficie calpestabile.

Rottofreno: infine, in questa guida agli affitti a Piacenza e provincia, si segnala la tendenza del mercato a Rottofreno, comune limitrofo di questa città emiliana in cui si possono concludere buoni affari di locazioni. Per appartamenti ampi, con 4 comodi vani, di circa 100 mq di ampiezza complessiva, le richieste si aggirano intorno ai 550 euro.

Dove concludere i migliori affari

Secondo quanto è emerso da questa guida relativa agli affitti a Piacenza e provincia, dunque, le tendenze generali del mercato delle locazioni nel territorio sembrano omologarsi alla media nazionale ma con ottime possibilità di imbattersi anche in affari davvero vantaggiosi, soprattutto nelle zone del sud della città, in prossimità della tangenziale.

casa.excite.it fa parte del Canale Blogo Donna - Excite Network Copyright ©1995 - 2017