Excite

Guida alle zone che offrono i migliori affitti nella città di Pistoia

La città di Pistoia è una delle più belle province della regione Toscana. La ricchezza di monumenti romanici e rinascimentali testimoniano un passato glorioso. La città di Pistoia è suddivisa in più frazioni alcune delle quali ricche di vivai, determinanti per l'economia. Grandi spazi verdi si trovano specialmente nelle frazioni di Chiazzano, Masiano e Ramini, zona sud della città. Se si guarda alla zona nord ci si rende conto di quanto siano suggestive le piccole frazioni della collina, con le loro estensioni di uliveti e le file di cipressi. Per sapere cosa offre il mercato immobiliare in questa città è utile seguire alcune linee guida per individuare le zone con maggiori proposte di affitti nella città di Pistoia.

Occasioni di case in affitto in città, in collina e in montagna

Centro storico: è in questa zona che viene fuori la grandezza architettonica e storica della città. Impossibile non menzionare la spettacolare Piazza del Duomo e la Torre Campanaria. Abitare tra tante bellezze vuol dire spendere per appartamenti molto piccoli, dai 45 ai 65 mq. una cifra che spazia tra i 650 euro e gli 800 euro al mese. Se si parla poi di un immobile di più ampie metrature, anche oltre i 150 mq, il canone da corrispondere sfiora i 1.000 euro al mese.

Chiazzano-Ramini: chi cerca casa in zona Chiazzano e Ramini, può facilmente trovare appartamenti di 60/70 mq. anche in zone ben servite, in palazzine o anche in soluzioni indipendenti ad un prezzo che va dai 500 euro ai 550 euro al mese. Per prendere in affitto un immobile da adibire a magazzino si spendono intorno ai 2.000 euro per locali di oltre 120 mq. Gli amanti dell'agricoltura hanno la possibilità di prendere in affitto un terreno agricolo anche di 12.000 mq. ad un costo di 6.000 euro al mese.

Zona Lamporecchio: se si guarda ancora più a sud, nella frazione di Lamporecchio, per un buon trilocale con garage e terrazzo si spendono circa 550 euro al mese. Situazione pressoché analoga nelle vicine frazioni di Cerreto e Vinci.

Zona Piteccio: a nord di Pistoia, nel verde delle colline di Piteccio buone occasioni di affitto di case coloniche. Per un appartamento di 100 mq. il canone richiesto raggiunge i 700 euro, mentre per un semplice bilocale di circa 60 mq.,colonico, sempre immerso nel verde, la spesa mensile si aggira intorno ai 500 euro. E' chiaro che il prezzo varia a seconda della stato in cui si trova l'abitazione.

Zona Montese: non molto distante da Piteccio sorge la frazione montana di Montese. La zona offre molte possibilità di soggiorno vacanze. Una settimana in un rustico privato, in zona di completo relax costa almeno 700/800 euro. Una notte in una struttura turistica ben attrezzata richiede, invece una spesa che spesso supera i 100 euro a persona.

Molte le soluzioni abitative da valutare consultando una guida alle zone con i migliori affitti nella città di Pistoia.

Pistoia è il simbolo dell'arte, della cultura e degli spazi verdi

Abitare nella città di Pistoia permette di apprezzare sempre di più, giorno dopo giorno, le bellezze naturali e paesaggistiche, elementi importanti per vivere una vita di qualità. Prima di prendere casa in questa città è opportuno dare un'occhiata ad una buona guida alle zone che offrono affitti nella città di Pistoia.

casa.excite.it fa parte del Canale Blogo Donna - Excite Network Copyright ©1995 - 2017