Excite

Affitto di immobili a Venezia: le quotazioni più alte del mercato italiano

Chi ha intenzione di prendere in affitto immobili a Venezia deve essere consapevole dei prezzi molto alti che il mercato immobiliare impone.

Località turistica rinomata in tutto il mondo

E' normale che sia così, in una delle località turistiche più rinomate al mondo, che non a caso rappresenta l'oggetto del desiderio di numerose star di Hollywood. Vediamo, dunque, di scoprire quali sono le occasioni più convenienti che si possono trovare sulla Laguna e in provincia.

Mestre centro, Carpenedo

Chi vuole provare a risparmiare qualche centinaio di euro può puntare sulla municipalità di Mestre Carpenedo, chiamata anche Mestre centro: qui, con 1000 euro al mese si può avere un appartamento già arredato da 90 metri quadri, con terrazzo e balcone.

Marghera, in zona industriale

Nella municipalità di Marghera, zona industriale, i prezzi scendono ulteriormente, con monolocali e bilocali a disposizione per 400 o 500 euro. Per quanto concerne i prezzi degli immobili a Venezia, è opportuno tenere conto che in estate le quotazioni salgono: se è vero che la città lagunare rappresenta una meta turistica tutto l'anno, è anche vero che nei mesi di giugno, luglio, agosto e settembre le richieste sono più alte.

Venezia litorale: Lido Pellestrina e Malamocco

Di conseguenza, i prezzi salgono. Nella municipalità di Lido Pellestrina, su quella che viene considerata la Venezia litorale, scendere sotto i 2mila euro mensili è davvero un'impresa. Occorre precisare, in ogni caso, che tutte le abitazioni vengono fornite già arredate, con riscaldamento autonomo e nella maggior parte dei casi anche aria condizionata.

casa.excite.it fa parte del Canale Blogo Donna - Excite Network Copyright ©1995 - 2017