Excite

Pannelli solari su un terrazzo: tutte le opzioni possibili

Il boom dei pannelli solari, con relative agevolazioni statali, è passato da qualche anno. Questo non significa che non sia ancora assolutamente conveniente, oltre che utile all’ambiente, installare dei pannelli solari per risparmiare energia e magari avere anche un piccolo introito extra. Chi vive in un condominio può utilizzare sostanzialmente tre soluzioni differenti per installare un sistema di pannelli solari ad uso privato.

    Getty Images

Il terrazzo condominiale

Le soluzioni sono le seguenti. Si può ipotizzare un’installazione sul terrazzo condominiale per uso privato. In seconda battuta si può tentare un’installazione classica sul terrazzo del proprio appartamento anche se non coincide con l’attico, oppure si può utilizzare un sistema di pannelli solari da balcone di nuova progettazione.

Scopri come suddividere le spese condominiali

La soluzione principale è quella di installare un sistema di pannelli solari sul terrazzo condominiale. Contrariamente a quanto si pensi è possibile farlo anche per uso privato. C’è bisogno, però, di una delibera condominiale perché deve essere preservato il diritto di tutti i condomini di poter installare un sistema di pannelli solari. Insomma va evitato il monopolio. La soluzione migliore resta, sempre, quella della condivisione.

I pannelli solari portatili

L’installazione sul balcone di casa del sistema a pannelli solari non prevede alcun tipo di autorizzazione da parte del condominio a meno che l’installazione stessa non vada ad infrangere il regolamento interno del condominio e/o del comune di appartenenza. Il limite, in questo caso, è puramente fisico. C’è bisogno di verificare l’ampiezza del balcone prima di procedere con l’installazione.

Scopri dove costruire in campagna

E’ possibile anche installare un comodo sistema fotovoltaico da balcone. Le nuove tecnologie hanno portato a questo sistema molto pratico e per certi versi addirittura trasportabile. Chiaramente la portata è limitata dalle dimensioni, ma non ci sono problemi di nessun genere per quello che riguarda le autorizzazioni all’installazione. La grandezza è paragonabile a quella di una normale stufa a gas. Il prezzo è di poco superiore ai mille euro anche se può variare a seconda del modello.

casa.excite.it fa parte del Canale Blogo Donna - Excite Network Copyright ©1995 - 2017