Excite

Pitturare casa: con l'argilla fai da te è facile ed ecologico

Pitturare la propria casa senza per questo inquinare non è una chimera ma una possibilità attuabilissima: basta armarsi di pazienza e pochi, semplici ingredienti. Ad esempio ,l’argilla. In questo modo otterrete una vernice eco-sostenibile e per certi versi più resistente di quelle tradizionali che si trovano in commercio. Vediamo come produrre della vernice fai da te utilizzando della semplice argilla e tanto olio di gomito.

    Getty Images

Gli ingredienti base e le quantità

Il metodo che andremo ad illustrare non è dei più facili ma con le giuste indicazioni e seguendo tutti gli step anche voi sarete in grado di produrre una vernice atossica e a basso impatto ambientale.

Scopri la ricetta della vernice bio

Per prima cosa dovete procurarvi i quattro ingredienti base: argilla pura, acqua, farina e, infine, i pigmenti da voi scelti. Potrete ricavarli dai fiori o dalla terra stessa. Le quantità naturalmente variano a seconda della grandezza delle superfici che dovrete imbiancare. Ma, in linea di massima, tenete presente che con una tazza di argilla a disposizione, vi serviranno la stessa quantità di farina, la metà dei pigmenti e cinque/sei tazze d’acqua.

Il procedimento

Fate bollire tre tazze e mezzo d’acqua e poi aggiungete la farina avendo cura di mescolare ma senza portare ad ebollizione. Il composto dovrà risultare abbastanza pastoso. Una volta tolto dal fuoco, aggiungete le rimanenti due tazze di acqua e mescolate lentamente per far amalgamare il tutto. A parte avrete mescolato l’argilla con il pigmento scelto.

Scopri come calcolare i costi di ristrutturazione

A questo composto andrà aggiunto quello di acqua e farina. Mescolate e aggiungete gradualmente l’amido che si è formato in modo da regolarvi sul tipo di consistenza della pittura. Potrete conservare questa vernice fai da te in un secchio a chiusura ermetica, aggiungendovi però dell’acqua fino a coprire la pittura. Dopo aver pitturato casa, una volta che la vernice si è asciugata, per ottenere un finish lucido basterà passare sulle pareti una spugna bagnata d’acqua.

casa.excite.it fa parte del Canale Blogo Donna - Excite Network Copyright ©1995 - 2017