Excite

Prezzi di vendita per case Ater Roma: offerte senza precedenti

L'A.T.E.R. è l'Azienda Territoriale per l'Edilizia Residenziale ed è un ente pubblico economico che si occupa della gestione e del recupero dell'edilizia pubblica e dell'assegnazione degli alloggi agli aventi diritto. Si tratta di case popolari, non sempre rifinite, ma caratterizzate da prezzi molto vantaggiosi.

Come funziona

Possono acquistare case in vendita dall'ATER solo coloro che sono assegnatari delle case popolari in affitto da almeno un quinquennio, sono in regola con i pagamenti mensili e non abbiano altre proprietà. Di volta in volta l'ATER pubblica bandi di vendita a cui tali soggetti possono rispondere. Il contratto di vendita ha dei limiti precisi: per almeno dieci anni le case in questione non possono essere usate per altri scopi; trascorsi i dieci anni, se il proprietario vuole vendere l'alloggio, dovrà darne comunicazione all'ATER che può esercitare diritto di prelazione. Vediamo quali sono i prezzi di vendita per le case ex ATER di Roma.

Bilocali

Un appartamento bilocale ex ATER nelle zone Casilina, Pietralata, Torre Angela, caratterizzato da una dimensione di circa 50 metri quadrati, ha un prezzo a partire da 60000 euro. Come si vede, per essere un appartamento situato in zone di Roma un tempo periferiche ma oggi ben collegate con la metro B, il prezzo è bassissimo. Inoltre, per avere maggiore liquidità in breve tempo, i prezzi che mette a disposizione l'ATER per dismettere e vendere le case può essere ancora più basso: numerose sono le offerte di vendita che non superano i 40000 euro.

Trilocali

Un trilocale aumenta la propria dimensione e così aumenta il prezzo. Nel prezzo bisogna considerare anche la posizione: una casa ex ATER che si trovi, ad esempio, sulla strada per Ostia, completamente ristrutturata e da cui sono state ricavate più di due camere, può iniziare ad avere un prezzo più importante. Case simili, ristrutturate, con una metratura di circa 110 metri quadri e in una zona ben collegata o molto ricercata, non superano, comunque, i 280000 euro.

Quadrilocali

Man mano che aumenta la metratura, aumenta anche il prezzo, specialmente se la casa in questione è piuttosto antica. Ci sono case ex ATER degli anni Quaranta che, per il loro valore storico, costano molto di più di quelle sopraelencate. Tuttavia i prezzi rimangono contenuti e non arrivano mai a toccare i prezzi esorbitanti di un appartamento romano di nuova o vecchia costruzione, che non sia sotto l'amministrazione dell'ATER. Ad esempio, un quadrilocale in zona Vigne Nuove o Isole Curzolane tra i 100 e i 120 metri quadri ha un prezzo che non supera i 270000 euro.

In sintesi

Non è sempre facile trovare i prezzi di vendita per case dell'ATER di Roma. L'ATER non dismette con grande frequenza le sue case, ma solo quando ha bisogno di liquidità. Inoltre, solo gli aventi diritto possono partecipare ai bandi per la compravendita delle case e diventarne così proprietari. In ogni caso, le case messe in vendita dall'ATER hanno letteralmente prezzi stracciati: così bassi non si trovano neppure nelle zone della provincia di Roma.

Italia - Excite Network Copyright ©1995 - 2017