Excite

Seconda casa: andamento del mercato immobiliare

Secondo una stima del Fimaa la seconda casa per fini turistici o di vacanza rappresenta l'11,5% degli immobili ad uso abitativo in Italia.

Sebbene il mercato immobiliare sia in calo, il settore delle seconde case è quello che ha conosciuto una crisi minore, con lievi deprezzamenti dello 0,5% al mare e del tutto stabili in montagna e nelle località più famose. Uno degli investimenti quindi maggiormente preferito dagli italiani, ma anche dagli stranieri che, complice il calo dei prezzi, hanno optato per l'acquisto di immobili di pregio in Italia.

Gli immobili più richiesti non superano in genere i 55 mq ma sono maggiormente preferiti quelli con annessi balconi, terrazzi o giardino, sia al mare, nei pressi di spiagge e località balneari, che in montagna nelle vicinanze delle piste da sci, con un prezzo medio che si aggira intorno ai 200.000 euro.

La richesta si suddivide per il 70% da famiglie e il 30% da investitori. I tempi di vendita sono sempre più lunghi, circa 10 mesi, e stentano maggiormente gli immobili al di sotto dei 150.000 e tra i 150-500.000 euro. A frenare gli investimenti sono soprattutto i mutui bancari. Se infatti per l'acquisto della prima casa sono previste numerose agevolazioni, per la seconda casa il discorso cambia. Le banche sono disposte a finanziare solo il 50-60% del costo dell'immobile per un massimo di 16 anni a tasso fisso. Condizioni che attualmente coprono solo il 25% del mercato della seconda casa.

A compensare l'investimento iniziale subentra l'alta reddività di una seconda casa, soprattutto se affittata stagionalmente. Il mercato degli affitti turistici si sta rivelando una fonte di reddito non indifferente per i proprietari di case vacanze, con un incremento del 9,9% registrato nel 2010. Sono molte infatti le famiglie e gli stranieri che scelgono un soggiorno in case vacanze anzichè in albergo, per periodi che vanno dai 15 ai 30 giorni. Con un prezzo medio di 2.000 euro al mese, nel periodo estivo o in piena stagione sciistica si possono recuperare le spese di gestione e le rate del mutuo.

foto © soldiblog.it

casa.excite.it fa parte del Canale Blogo Donna - Excite Network Copyright ©1995 - 2017