Excite

Un'occhiata alle stanze in affitto nella città di Roma: le zone migliori

Abitare a Roma significa godere pienamente dell'immenso patrimonio storico, artistico e culturale della città. Da sottolineare la buona ospitalità che i romani riservano agli stranieri e a quanti scelgono di trasferirsi per vivere nella capitale. L'attività immobiliare locale si concentra molto sul mercato degli affitti: buone possibilità di trovare stanze in affitto a Roma. Vediamo le zone migliori.

Buone occasioni di affitto nei quartieri centrali e periferici della città

Centro storico: Chi non vuol rinunciare a vivere nel cuore della capitale è consapevole di dover affrontare un canone di affitto abbastanza alto. Una camera in affitto in appartamenti privati da condividere con altre persone costa almeno 750 euro. Si tratta, comunque, di una zona molto ricercata, dove non mancano i negozi di lusso, i locali per divertirsi e buoni servizi di trasporto per i collegamenti con ogni punto della città.

Zona Gianicolo/ Monteverde: Nei pressi di Villa Pamphili, ai confini con il noto quartiere Trastevere, una stanza singola in appartamento o anche in villetta richiede una spesa mensile di almeno 600 euro. La zona è molto richiesta non solo perché considerata tranquilla ma anche perché è ben servita: c'è un'importante fermata della metro e una fitta rete di autobus che rende agevole gli spostamenti.

Zona Trastevere: Chi per esigenza preferisce trovare una camera poco distante dalla stazione di Trastevere, deve corrispondere un canone di affitto mensile di almeno 650 euro a cui spesso vanno aggiunte le spese dell'appartamento da dividere con i coinquilini. Tale canone è riferibile ad appartamenti ampi, ben arredati, spesso siti in contesti signorili.

Zona San Pietro: Se si desidera vivere la sacralità della città eterna non c'è posto migliore. Una camera di piccole dimensioni a pochi passi da Piazza San Pietro si trova in affitto a fronte di una spesa di almeno 500 euro. Il canone può superare i 600 euro se si affitta una camera più grande, arredata con stile e magari provvista di balcone.

Quando si cercano stanze in affitto a Roma, tra le zone migliori non vanno dimenticati il quartiere Garbatella e la zona Marconi-Portuense, molto gradita perché poco distante dal centro Eur. Entrambe sono considerate zone ben collegate con i mezzi pubblici, non mancano i servizi essenziali e si vive una buona qualità di vita. Una camera in affitto in questa parte di Roma sud comporta una spesa mensile che si aggira intorno ai 400/450 euro al mese.

Scegliere la zona in cui vivere per soddisfare le proprie esigenze

La città di Roma è la capitale e in quanto tale rappresenta il luogo dove in tanti vorrebbero vivere. Molti giovani si trasferiscono in questa città, sia per lavoro che per motivi di studio, per cui è molto sentito il problema di trovare stanze in affitto a Roma. Le zone migliori non devono necessariamente corrispondere ai luoghi più eleganti della città: ognuno troverà la zona ideale per le proprie esigenze.

casa.excite.it fa parte del Canale Blogo Donna - Excite Network Copyright ©1995 - 2016