Excite

Vendita case, le regole per far visitare gli immobili

La vendita case ha delle fasi nella quale si articola. Di queste una delle più importanti è sicuramente rappresentata dalla visita dell’immobile. Il potenziale cliente ha davanti ai suoi occhi quella che potrebbe essere la sua futura casa, quella per cui accendere un mutuo o sacrificare i risparmi di una vita. Non è facile passare allo step successivo, ossia la vera e propria vendita. Ma è più facile di quanto si pensi, farla visitare con successo, seguendo alcune, elementari, regole.

La vendita case, al momento della visita, diventa concreta, ovvero l’oggetto (la casa) è sotto gli occhi del cliente. Intanto, è fondamentale, renderla appetibile: in genere, le case arredate sono quelle più ricercate, per cui attenzione alla pulizia e alla condizione dei mobili. Non devono essere nuovissimi ma in stato decente si. Seconda regola per voi: cortesia, soprattutto nei confronti delle donne (per inciso, soprattutto in queste questioni sono loro che decidono), quindi cedere sempre il passo all’entrata delle stanze, offrire qualcosa da bere, farli sedere in salotto.

La vendita case richiede, inoltre, una buona conoscenza del posto (lo memorizzi soprattutto l’agente immobiliare) quindi dei costi dell’amministrazione condominiale, dei servizi presenti in zona (farmacie, supermercati, metro) e della qualità di vita del quartiere/zona. I clienti vorranno sapere anche quello e se saranno abbastanza convinti, sarà quel ‘quid’ per il quale poter prendere una decisione.

foto © agriturismocaigherardi.it

casa.excite.it fa parte del Canale Blogo Donna - Excite Network Copyright ©1995 - 2017