Vendita case Milano, la novità dell’housing sociale

La vendita case a Milano presenta un complesso di fattori che ne condizionano periodicamente il mercato. Milano non è una città come tutte: in essa c’è uno dei principali poli produttivi italiani e le case, di conseguenza ‘servono’ a molti e, per questo, sono parecchio ricercate. Ovviamente la crisi si è sentita e si sente anche in questa città ma la domanda abitativa, più che essere diminuita, si eè profondamente diversificata.

Così la vendita case a Milano affianca una novità urbanistica sociale accanto a quella classica del mercato immobiliare. Si tratta, appunto, dell’housing sociale che è una nuova ‘pelle’ dell’edilizia popolare; si prende un’area libera (nel caso di Milano si tratta di diverse zone) si fa un importante opera di costruzione e poi si procede a una politica di canoni sociali, convenzionati o a vendite convenzionate.

Queste vendite di case a Milano permettono, quindi, anche a chi non ha accesso al mercato libero dell’immobiliare, di poter acquistare una casa a prezzo fuori mercato e quindi di avere anche delle condizioni facilitate per quanto riguarda la concessione del mutuo. Per visionare i progetti in corso, basta andare sul sito del Comune di Milano alla voce ‘Sviluppo del territorio’: potrete conoscere numeri di uffici a cui chiamare per informazioni o appuntamenti.

foto © finestraannunci.it

casa.excite.it fa parte del Canale Blogo Casa & Cucina - Excite Network Copyright ©1995 - 2014