Excite

Vendita case Palermo: prezzi stracciati nel quartiere Ballarò

Scendono ancora i prezzi delle case a Palermo. Il capoluogo siciliano già registrava le quotazioni più basse al mq rispetto alle maggiori città italiane. Nel corso del 2009 il valore di mercato di un appartamento al centro di Palermo ha visto un ulteriore calo pari al 6,5%.

La motivazione è da ricercarsi in una minore domanda da parte delle famiglie di reddito medio-basso che incontrano difficoltà ad accedere al credito. Nelle aree residenziali di Palermo invece, dove vivono professionisti che acquistano anche più di un immobile, i prezzi rimangono invariati. Se le zone intorno a via De Gasperi e viale Dante sono le più care, con prezzi tra 1.300 e 1.700 euro al mq, le quotazioni più basse si registrano nel quartiere Ballarò, dove si spendono in media 600-700 euro al mq.

Anche nella zona che si sviluppa intorno a via delle Pergole, dove gli immobili in passato sono stati oggetto di acquisto da parte d'immigrati, si realizzano poche compravendite immobiliari. Nell'impossibilità di accedere al mercato del credito, gli immigrati hanno smesso di comprare.

Il mercato immobiliare di Palermo registra il volume maggiore di compravendite nella zona intorno a piazza Indipendenza. Pur non trattandosi di palazzi di particolare pregio architettonico, il buon rapporto prezzo/qualità stimola la domanda. Inoltre, in questa zona del centro storico è possibile accedere ad una serie di incentivi per poter riqualificare le parti comuni degli edifici e rivalorizzarne le facciate.

(foto © succoacido.it)

casa.excite.it fa parte del Canale Blogo Donna - Excite Network Copyright ©1995 - 2017