Excite

Vendita case Roma, tengono bene le zone semicentrali

La vendita case Roma è un settore non al meglio della forma. Secondo il rapporto pubblicato dallo studio Godetti, infatti, le transazioni risultano ridotte complessivamente del nove per cento. Questo significa, sostanzialmente che non solo si tende a comprare meno case ma soprattutto diminuisce anche il mercato della compravendita, in generale crisi e calo.

Per la vendita case Roma, come però, risulta dal rapporto del mercato immobiliare, le zone che sembrano tenere meglio la crisi sono quelle semicentrali che sono ben servite dai mezzi pubblici. Anche per chi ha intenzione di comprare in questo periodo, questo vuol dire molto per l’eventuale valore di mercato dell’immobile. A cinque minuti a piedi dalla metropolitana, dunque, l’appeal sale. Questo perché i prezzi dei centri cittadini sono considerati inaccessibili e quindi si preferisce ripiegare sulle zone che non sono proprio di periferia, ma comunque defilate dal centro.

La vendita case a Roma, quindi, deve essere gestita strategicamente seguendo questo trend. C’è stato un momento nel quale la periferia e l’hinterland sembravano aver preso pieno possesso del mercato ed erano molto richieste. In realtà, nell’ultimo periodo, quello che si registra è un eccesso di offerta.

foto © risorseimmobiliari.it

casa.excite.it fa parte del Canale Blogo Donna - Excite Network Copyright ©1995 - 2017