Excite

Vendita case, un’impresa possibile?

La vendita case è, in genere, una questione da professionisti. Capaci di vendere, di esaltare pregi e nascondere difetti, di fare dei calcoli precisi per il proprio business, affidabili, gentili e…non certo gratuiti. Si tratta delle agenzie immobiliari, di cui voi fareste volentieri a meno per vendere la vostra casa. E’ possibile? Da dove si comincia?

La vendita case è un mestiere complicato ma anche un’arte che fa leva sulle capacità di autostima di ognuno. Se siete mediamente pessimisti, credete alla sfortuna e pensate di essere perseguitati, questa non è l’avventura nella quale potete pensare di cacciarvi…anzi, desistete subito e chiamate un’agenzia. Per vendere una casa, ci vuole padronanza, simpatia immediata, battuta pronta, ottimismo: tutto quello che hanno gli agenti. Ma gli agenti non hanno tutte le case che vendono mentre quella che voi state per vendere è quella in cui fino a poco tempo fa abitavate. Primo vantaggio: la conoscete davvero bene. Dunque, siete capaci di esaltare le virtù del vostro ex nido e, se siete un po’ scaltri, di nascondere davvero i difetti.

Per la vendita case è bene avere chiaro il prezzo da presentare. Anche se siete affezionati, cercate di essere più obbiettivi possibile, fatevi aiutare da chi in zona ha già venduto casa e tenetevi nei prezzi del mercato. Si è calcolato che, con la crisi, i tempi di vendita- quelli di agenzia, però- sono di circa sei mesi. Se lasciate prezzi inavvicinabili, i tempi si allungheranno. Una volta stabilito questo, recatevi su un sito dedicato alla vendita casa: ce ne sono molti che vi forniscono anche i particolari dal punto di vista burocratico.

foto © almonastero.com

casa.excite.it fa parte del Canale Blogo Donna - Excite Network Copyright ©1995 - 2017